VALUTAZIONE RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI e MOVIMENTI RIPETITIVI
Per movimentazione manuale di carichi si intende quell’insieme di operazioni di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese le azioni del sollevare, deporre, spingere, tirare, portare o spostare un carico, che, per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni lavorative sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari.
Nel caso in cui vengano effettuate attività che espongono i lavoratori a rischio, il datore di lavoro, ai sensi del Titolo VI e dall’allegato XXXIII del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., deve valutare il rischio per attività di:
• Sollevamento
• Spostamento orizzontale – trasporto – tiro spinta
• Movimentazione ed Assistenza del Paziente Ospedalizzato
• Movimenti ripetitivi

Per la misurazione e la valutazione degli sforzi derivanti dalle azioni di traino, spinta e trasporto in piano, il nostro Studio utilizza moderni dinamometri, strumenti utilizzati per la misurazione della forza impiegata per lo spostamento di un oggetto o di un’attrezzatura.

Condividi nei social network  

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network  
Novità
Studio Tecnico Associato GR Secur System di Giannini Dr.ssa Laura e Rosignoli Dott.Ing. Cesare
Via Traversa Valdichiana Ovest n° 24 - 53049 Torrita di Siena tel/fax 0577.686272 email:info@grsecursystem.com